Il Mio Albero delle Anime

venerdì 20 novembre 2009

L'orso, il coniglio e la rana magica

Un orso che insegue un coniglio
l'orso: -guarda che ti acchiappo , rompi di un coniglio
Il coniglio : -ma va a quel paese, orso di merda che puzza di piscio.......
i due attraversano un campo e là, incontrano una rana magica
La rana : -smettetela voi due!
Sono una rana magica e posso esaudire 3 desideri per ogniuno di voi.
Chi inizia?
L'orso : -io, io, sono il più grosso!

La rana: -dai orso... Il tuo primo desiderio.

L'orso :-io, vorrei che tutti gli orsi della foresta fossero femmine.
La rana: Non c'è problema, Il tuo desiderio è stato esaudito. A te coniglio.

Il coniglio:- Io,vorrei un casco da moto.

L'orso guarda il coniglio : -Sei proprio scemo te!
La rana : -Non c'è problema, il tuo desiderio è stato esaudito. Ecco il tuo casco.
A te orso per il secondo desiderio.
L'orso : -io, vorrei che tutti gli orsi delle foreste vicine siano femmine.

La rana : -OK nessun problema... E come se fosse fatto. A te coniglio.

Il coniglio:io, vorrei una moto di mia misura e che sia potente.

La rana : -Nessun problema. Eccola.

L'orso guarda il coniglio :-sei proprio andato di testa eh!
La rana: -bene, e per il vostro ultimo desiderio?

L'orso : -io, vorrei che tutti gli orsi di questo pianeta siano femmine eccetto me.

La rana : -OK, fatto, e tu coniglio, il tuo ultimo desiderio?

Il coniglio mette il suo casco, sale sulla moto,
parte a razzo e grida mostrando l'orso:
-"Voglio che sia gay"!

Nessun commento:

Posta un commento

Le parole possono avere mille significati se letti ma non ascoltate.......ma se scritte con il cuore, si può leggere tra le righe la loro sincerità.
Grazie per il tuo commento bella stellina