Il Mio Albero delle Anime

domenica 12 settembre 2010

ricetta dell' Hachis Parmentier"

Si pronuncia
Ascì Parmentié

ricetta tradotta da
Hachis Parmentier



Per 2 persone
ingredienti:
-
4 grosse patate
- 3 bicchieri di latte
- 250 gr. di carne macinata
- 2 cipolle
- 20 gr. di burro salato
- 2 pizzichi di aglio in polvere
- noce moscata
- sale e peppe

preparazione: 60 minuti
cottura: 30 minuti
riposo: o
tempo in totale: 90 minuti

Preparazione
1- far cuocere le patate in una pentola
2- nel fratempo scaldare una padella con 10 gr. di burro salato, fateci rosolare la cipolla tagliuzzata, aggiungete sale , peppe e aglio. Una volta che la cipolla è rosolata, aggiungere la carne macinata e lasciar cuocere alcuni minuti, verso la fine della cottura, abbassare il fuoco e cuocere ancora alcuni minuti poi spegnere.

3- Una volta le patate cotte macinatele (con qualche mixer apposito) e mettete da parte, riscaldare il forno a 230°.

4- in una pentola fate imbrunire 10 gr. di burro con una bella cucchiaiata di farina, metteteci il sale, il peppe et noce moscata grattuggiata, ammorbidete con un po' di latte , poi aggiungere piano piano le patate, abbassare il fuoco al minimo, girate il puré e aggiungere latte poco a poco.

5- una volta che il puré ha raggiunto la consistenza desiderata, smettere l'aggiunto di latte e aggiungere una noce di burro.

6- in un piatto per grattinare , sistemmarci la carne macinata, e sistemateci sopra il puré. Inserire nel forno e lasciare cuocere 30 minuti a 230 ° finchè la crosta dorata sopra si formi.

Per finire, servire accompagnato da un insalata verde e dadini di cipolla.

Facoltativo: mia mamma la faceva, aggiunto nell'impasto del puré, della gruviera gratuggiata e anche sopra per gratinare, ma qui in italia credo che sarebbe più gradito, al posto della gruviera, il parmiggiano.

Ricordo, per chi fosse sfuggito, che è in corso un mio Candy!
Candy: Operazione Brucaliffo

9 commenti:

  1. questa sarà la prima che copierò e si userò l'aggiunta del gruviera...ops mi sono persa il candy :-( vedo di recuperare

    RispondiElimina
  2. ma allora sei un cuoca ottima, queste ricette sono favolose..ingrasso solo a guardarle!!!!Bacioni,Anto

    RispondiElimina
  3. Cominciamo bene! Ho scritto due volte il commento e due volte è sparito!
    Credo che passerò alla mail

    RispondiElimina
  4. Bene. Questa volta ci siamo. Allora riprovo.
    Dicevo:
    ciao, sono Sandra. Pare che ci scambieremo le nostre creazioni natalizie, prossimamente :O))
    Arrivo qui e la prima cosa che vedo è quella profumatissima meraviglia a base di patate...YUMMY!!

    RispondiElimina
  5. una ricetta strepitosa,e facile!!!!..ciao ross

    RispondiElimina
  6. Mhhhhh, ma che golosissimo blog :) Grazie per essere passata da me, mi iscrivo sul tuo blog. Baci M.Elena

    RispondiElimina
  7. ultimamenti ci prendi un po tanto per la gola Cara Stella!!!Ma sono ricette talmente belle e penso pure tanto buone
    Hrazie di cuore
    Un abbraccio
    Pinuccia

    RispondiElimina
  8. Ciao Etoile, sei sempretanto cara...grazie per avermi avvisata per la vincita del candy di Uapa..non mene ero accorta!!! Si è vero, quest'anno vinco abbastanza premi..devo scontare tutte le perdite cche ho avuto fin'ora!! Comunque spero continui a vincere no? Un bacione,Anto

    RispondiElimina
  9. ciao complimenti per il tuo blog mi piace moltissimooo!!=D da oggi ti seguirò anche io!ti ho trovato per caso tra una magnifica ricettina e l'altra!complimentiii davvero sei bravissimaaa!!
    buon pomeriggio e a presto valentina di ominipasticcini.blogspot.com
    se ti va di passarmi a trovare mi farebbe molto piacere!=)

    RispondiElimina

Le parole possono avere mille significati se letti ma non ascoltate.......ma se scritte con il cuore, si può leggere tra le righe la loro sincerità.
Grazie per il tuo commento bella stellina