Il Mio Albero delle Anime

mercoledì 5 gennaio 2011

la ricetta della " galette des rois"


Pronuncia
Galet de roa

Inanzitutto vi spiego una cosa, questo dolce è legato ad un usanza nostra:
La Galette des Rois è il dolce francese che si prepara per celebrare l’Epifania e l’arrivo dei Re Magi. Questo dolce, che conosce molte varianti dal nord al sud della Francia, è legato anche ad un gioco che coinvolge soprattutto i bambini. Nella galette infatti è nascosto un piccolo oggetto, chiamato “fève“, proprio perché originariamente si utilizzava questo legume; chi trova nella propria fetta il piccolo oggetto, spesso una figurina santa d’argento, è eletto re o regina della festa, e quindi terrà per tutto il giorno una coroncina (di cartoncino dorato). Questa tradizione è così radicata che molti bambini fanno collezione di queste fèves ed esiste una commercializzazione dedicata alla loro creazione.

Ricetta
per 6-8 persone

- 2 dischi circolari di pasta sfoglia
- 50 g burro ammorbidito
- 100 g zucchero
- 100 g di mandorle in polvere
- 2 uova
- 1 bustina di vanillina
- 1 cucchiaio di rhum
- In mancanza di "fève" da nascondere in mezzo, un faggiolo, o una fava (crudo)
Preparazione
Riscaldate il forno a 200° ed foderate con la carta da forno una placca.
Prima di tutto preparate la farcia: lavorate il burro con lo zucchero aiutandovi con una forchetta, finchè avrete ottenuto un composto spumoso. Aggiungete al composto un uovo, la vanillina ed il rhum, mescolando energicamente. Infine unite le mandorle in polvere ed amalgamate bene il tutto.
Stendete un disco di pasta sfoglia sulla placca foderata e distribuitevi sopra l’impasto mantenendovi ad una distanza di circa 2 cm dai bordi. Spennellate questi ultimi con un rosso d’uovo. Prima di ricoprire il composto con il secondo disco, ricordatevi di nascondere nell’impasto la fève, che potrà essere un piccolo oggetto più o meno prezioso. Sigillate bene i bordi con le dita o con i rebbi di una forchetta. Praticate uno o due piccoli fori nel disco superiore, in modo che il vapore fuoriesca. Per preparare una galette secondo la vera tradizione francese, tracciate con un coltello appuntito delle linee fantasiose, ad esempio una scacchiera o una raggiera.
Cuocete per circa 30 minuti nel forno già caldo e servite la galette tiepida. Tagliatela a fette e distribuitele ai vostri ospiti: il fortunato che troverà la fève nella propria porzione, sarà eletto re o regina della giornata!

e vivva il re (o la regina)!


2 commenti:

  1. cette galette est très belle j'en veut bien un morceau bisous bonne journée

    RispondiElimina

Le parole possono avere mille significati se letti ma non ascoltate.......ma se scritte con il cuore, si può leggere tra le righe la loro sincerità.
Grazie per il tuo commento bella stellina