Il Mio Albero delle Anime

domenica 30 settembre 2012

Sono una "bastarda"

Nel vero senso della parola.............ora capirete meglio, oggi voglio racontarvi le mie origini!
Avete origini strane e divertenti? scrivetele qui per rendere questa domenica , una giornata piena di sorrisi e buon umore. Incomincio io.............in qualche modo mi sento una puffetta.....sapete quella carinissima protagonista, unica femminuccia tra i puffi?!! HA HA HA



 oltre tutto piano piano io e la mia famiglia stiamo conquistando il mondo , avete presente Prof e Mignolo HA HA HA HA HA


............Ora mi spiego...........riguardo alla CONQUISTA DEL MONDO è perchè io e la mia famiglia siamo francesi, io sono nata a Montelimar ( nel sud della Francia) una mia sorella nata à Bayonne , sempre in Francia, e l'altra mia sorella ad Agen ( sempre nel sud), Ci spostavamo molto per via di mio padre che era paracadutista nell'esercito Francese.......... poi, da grande,  ho conosciuto mio marito sardo.........e sono venuta a sposarmi ,  vivere e CONQUISTARE   Cagliari, di seguito dopo qualche anno, i miei genitori si sono trasferiti in Spagna, vicino a Madrid per un paio di anni,   e vai con un'altra CONQUISTA!  Facendo un salto ogni tanto in svizzera per amore del cioccolato.......e qualcosina me la spedivano. Poi conobbero Miami ed è stato come un colpo di fulmine, andarono anche a CONQUISTARE  questa città, comprarono casa e ormai ci sono da circa 20 anni, per di più , a completare la conquista, mia madre è riuscita ad ottenere la cittadinanza americana quest'anno. Anche mia sorella, prima di me conquisto la Sardegna, per motivo famiglia ( pure lei si era innamorata di un sardo)..........ci è rimasta circa 10 anni ma poi è ritornata in Francia. Tuttavia, la conquista del mondo era iniziata ancora prima che io e le mie sorelle nascessimo...........e qui arriviamo al punto in cui mi sento come una puffetta.........mia madre conobbe il suo futuro marito nonchè mio padre, francese ma nato in ALGERIA, più precisamente a Tamanraset, una piccola oasi in mezzo al deserto, dove vivono i famosi "Uomini blu":



E sapete perchè gli chiamavano GLI UOMINI BLU??

 Non tanto perchè i loro vestiti erano blu, ma sopratutto perchè con il caldo, e il sudore , lasciavano la tinta blu del vestito sulla pelle, da cui  nasce infatti,  questa loro appellazione........... sono anche io una puffetta HA HA HA!
La cosa più buffa in tutto questo è che essendo francese, mia madre ha scelto per me nomi stranieri, Shirley e Stella ( in Francia si possono scegliere più nome, anche se alla fine vieni chiamata sempre con lo stesso), e.............come per segnare il mio destino, sono stata chiamata Stella, nome usato in italia, dove ho trovato il mio destino!

Più bastarda di cosi! HA HA HA HA

Nessun commento:

Posta un commento

Le parole possono avere mille significati se letti ma non ascoltate.......ma se scritte con il cuore, si può leggere tra le righe la loro sincerità.
Grazie per il tuo commento bella stellina