Il Mio Albero delle Anime

mercoledì 1 maggio 2013

Bon 1° Mai à tous!


Muguet pour tous!
Da noi, in Francia, c'è un'usanza, si offre mughetto il primo maggio. Perché?
Nel linguaggio dei fiori Mughetto significa "ritorno della felicità" ( e direi che proprio in questo periodo, ne ho bisogno). lo offriamo dunque , tradizionalmente il 1° maggio per augurare buon auspicio. più ci sono campanellini, più è sotto inteso che sorrida la fortuna a quello che lo riceve.
La tradizione risalirebbe al rinascimento: il primo maggio, era usanza, nelle campagne, di regalare un ramo di qualche cosa per scalciare la maledizione dell'inverno. Nel 1560, il re Carlo IX visita la Drôme ( che bello, la città dove sono nata ^_^ ) dove gli offrirono un ramo di mughetto. il gesto gli è piaciuto, e l'anno dopo ne offrì alle Dame della corte come porta fortuna.
il 1° maggio 1900, durante una festa, i grandi sarti parigini ebbero l'idea di regalare mughetto alle loro clienti femminili. questo gesto è diventato una tradizione gli anni dopo.
Nel 1941 Pétain instaura la "festa del lavoro" il 1° maggio et , la rosa rossa, è sostituita oggi dal mughetto. regalare del mughetto significa che auguriamo la felicità ma anche del lavoro per tutti ( e al giorno d'oggi è il grande dilemma del nostro secolo) in questa occasione, possiamo vendere del mughetto il 1° maggio nella strada, senza formalità ne tasse.

Quindi ecco a tutte voi, un bel mazzetto di meghetto per augurarvi tanta felicità e lavoro a chi è senza!


8 commenti:

  1. Grazie per il gentile pensiero floreale. Speriamo che la felicità abbondi per tutti noi. Baci sparsi

    RispondiElimina
  2. Grazie mille, speriamo che porti tanto bene e fortuna a tutti quanti!!!
    Complimenti per il nuovo vestitino del tuo blog, ci piace molto.
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  3. grazieeeeeeeee ..... ci serve di sicuro...
    e che porti moltissssssiiiiiiimaaaaaaaa fortuna pure a te!
    ciaooo

    RispondiElimina
  4. Non sapevo questa usanza. Grazie accetto con piacere.

    RispondiElimina
  5. Ieri ho imparato una cosa nuova e l'ho condivisa con chi mi segue, grazie

    RispondiElimina
  6. Non conoscevo questa bellissima usanza. Dovrei farmene regalare un grande bouquet. Buon fine settimana cara:-)

    RispondiElimina

Le parole possono avere mille significati se letti ma non ascoltate.......ma se scritte con il cuore, si può leggere tra le righe la loro sincerità.
Grazie per il tuo commento bella stellina