Il Mio Albero delle Anime

sabato 28 settembre 2013

Chiedo scusa..................!

 Anzi , chiedo scusa 2 volte.............
prima perchè sto per fare un post un po' lungo, e non è da me perchè a me non piace scrivere molto e polemizzare, tant'è che non mi piace nemmeno leggere molto ( secondo me l'uno non va senza l'altro).

Secondo, chiedo scusa per la mia non curanza nel non andare più tanto spesso, e per alcuni er niente, a visitare i vostri blog.............voglio parlare di questo, perchè oltre ad alcuni vostri commenti, non offensivi, assolutamente, ma di alcune persone che non leggevo da tempo, ieri mi sono presa un po' di tempo per girare alcuni dei vostri angoli, e alcuni dei vostri "articoli" mi hanno fatto capire quanto possa contare, quanto possa fare la differenza quando prima mi prendevo il tempo di lasciare un commento, un complimenti, una parola di affetto, o qualsiasi cosa che faceva capire : " sono qui, ti seguo, e ti voglio bene" scritte in altre parole.............e dal giorno all'indomani più niente..........e non parlo solo per me, non penso di essere stata l'unica ad aver trascurato i miei sentieri fioriti.........

Con quello che segue, non voglio trovare una scusante, ma solo spiegare che passa prima di tutto la famiglia e gli impegni che ti porta la vita, che, secondo me, passano prima del sedersi per ore davanti a uno schermo e saltare di qua e di là...........con tutto che so benissimo che chi sta dall'altra parte, ha anche lei, o lui una vita tua con piaceri, dispiaceri, impegni e famiglia........

a parte il fatto che, ovviamente, come tutti, d'estate , ogni anno, un paio di settimane andiamo alla casa al mare dei miei suoceri, non che voglio andare, ne farei anche a meno, la convivenza con altre famiglie è molto difficile, nella coordinazione , le preferenze e gli obblighi che ti portano nell'organizazione di vivere con altri, ma lo faccio per i miei figli e mio marito che vogliono andarci.....quindi stringo i denti e faccio in modo di arrivare alla fine di queste 2 settimane, e là, non c'è il PC, quindi non posso seguire nessuno, tanto meno entrare su facebook o altro non essendoci niente per entrare su internet...........

Quest'anno, inoltre, cambia tutto per me, non potrò più essere su internet quanto l'anno scorso e gli altri. Mio figlio Alex sta facendo il suo ultimo anno di scuola media, è stato promosso sempre, fin dalla prima elementare con la sufficienza  tirata, sopratutto alle medie, con corsi di ricupero prima e dopo la chiusura delle scuole, dato che i debiti, non esistono ancora a quei livelli, gli tocca studiare tutte le vacanze  e fare questi corsi, quindi rientrato anche prima di tutti a scuola. Per evitare che sia bocciato, dovrò quest'anno mettermi a controllarlo di più per i compiti, in modo che gli faccia tutti e bene ( gli altri anni, non gli scriveva nel diario cosi secondo lui, ma sopratutto per fare "secondo me" non aveva compiti da fare) quindi mi tocca verificare dai compagni, in più sedermi con lui per studiare assieme a lui per poterlo interrogare e verificare che sa le lezioni, e questo mi prende quasi tutta la sera, circa dalle 5,30 fino alle 19.30 , le 8.00 perchè non è abituato a studiare, e prima che si metta in moto ci perde un sacco di tempo. 

Quel poco tempo che mi resta prima e dopo è per stare un po' su facebook e creare........scorro velocemente gli aggiornamento dei blog senza aprirli, perchè sono tanti e non potrei più creare....dato che ho solo la sera, la mattina neanche apro il PC, sono impegnata tutta la mattina perchè oltre agli impegni casalinghi, voglio dedicarmi un ora e mezzo a fare tapis roulant, ho sbarcato un'età dove le calorie sono difficili da smaltire e devo aiutare con lo sport........quindi il PC viene aperto il dopo pranzo.

So che molte di voi non leggeranno, quando si apre un pagina con tanto da leggere, molto non osano nemmeno iniziare.........( io la prima) !

Spero con questo di essermi spiegata, e ripeto, non è una scusa ma far capire come è ora il mio ritmo di vita, quindi non passerò più tanto come prima, qualche volta sicuramente, non spesso ma passerò...........il mio silenzio non è un "ignoranza" ma il poco tempo a disposizione.

Ad ogni modo ci sono sempre!

Scusate se trovate qualche errore, ricordo per chi non lo sapesse , io sono francese, parlo molto bene l'italiano, ma l'ortografia a volte mi tradisce! ^_^ 

40 commenti:

  1. Carissima Stella, tu sai che io ti capisco benissimo... gli anni sono 16, ma i problemi ci sono stati e ci sono ancora.. credo di avertene accennato quest'estate. Quindi carissima sostieni tuo figlio affinchè possa rafforzarsi e affrontare con meno difficoltà la scuola. Un bacione di cuore Rosita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosita per la comprensione.........non sai quanto mi dispiace non potervi seguire quanto prima e quanto vorrei, questo è il mio mondo dove posso sfogarmi, rilassarmi, gioire delle vostre meraviglie e quant'altro.......un bacio e buona giornata

      Elimina
  2. Ho letto tutto attentamente e per quanto mi riguarda non c'era nessun bisogno di scuse, il tuo blog è il tuo spazio, non ci sono regole e obblighi ognuno di noi dedica il suo tempo a quello che ritiene più necessario, condivido pienamente la tua priorità per tuo figlio che senz'altro merita tutta la tua attenzione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mariateresa per capirmi, per me è un po' una novità, di figli ne ho 2, Alex è il più piccolo, Luca che ormai arriva sui suoi 18 anni, non mi ha dato tanti problemi e preoccupazioni per gli studi.......quindi ho dovuto imparare anche io come gestire questa cosa.......molto faticosa perchè devo averla vinta su di lui, siamo 2 segno forti, e ogni uno di noi due vuole averla vinta.ovviamente alla fine vinco sempre io, dopo tutto sono la mamma, ma a quale prezzo? fatica, stress... spero di essere "premiata" alla fine dell'anno scolastico!" Un bacione grande

      Elimina
    2. Sono certa che le vostre fatiche saranno premiate... dobbiamo avere fiducia nei nostri figli, parlo anche per me sai e stargli accanto sostenerli e aiutarli!!! Bacioni

      Elimina
  3. Letto tutto, senza problemi. Ti capisco!
    Proprio stamattina ho scritto anch'io un post "simile"
    Bacioni e metti in riga il tuo Alex ;-)
    A presto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono passato e ho letto, e ti ho lasciato anche un commento come risposta e come ringraziamento. Un bacione

      Elimina
  4. ciao Stella, mi sa che per tutti prima o poi arriva il momento "stop"!
    non ti devi preoccupare, ti capisco bene. anch'io ho letto tutto il post.
    scusa tutte le lettere minuscole, ma dovendo scrivere con una sola mano mi viene difficile, ho ancora il braccio bloccato!
    baci baci
    elsa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elsa, grazie per il tuo commento e guarsci presto. Un bacio

      Elimina
  5. ciao Stella
    mi sa che questo post,riguarda principalmente me,anche se vedo che manchi anche in altri blog.
    Il tuo discorso non fa una piega,è corretto,prima la famiglia e gli impegni,come credo che facciamo tutti e poi il piacere.
    In questo post hai sottolineato per prima cosa ,il messaggio che si riceve quando una persona passa nel tuo blog,ti fa capire che c'è,che la stai leggendo,che stai partecipando.
    Tutti noi abbiamo degli obblighi e dei doveri(casa,lavoro,famiglia,salute)e anche a me piacerebbe starmene seduta a creare per ore,a postare e a rispondere ai commenti.
    Ma purtroppo non si può fare e allora si cercano dei compromessi,si passa per un saluto veloce da chi è sempre presente,si passa per un saluto o per una parola di conforto ,un sabato sera o una domenica....
    Si commenta tra una perlina ed un'altra....

    Naturalmente questo è come la vedo io,ma non è detto che sia esatto o da prendere come riferimento.

    Spero che per tuo figlio sia un anno buono
    Baci
    lu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lu, sempre dolce, rifflettuta e saggia. Un bacione

      Elimina
  6. perchè scusarti?ognuno di noi ha impegni più important del p.c. da assolvere e quindi si deve fare la scaletta delle priorità
    stai serena e passa una buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Gabe, dolcissima e comprensiva. Un bacione grande e passa un buon pomeriggio

      Elimina
  7. Non credo ci sia bisogno di scuse, ognuna di noi ha i suoi problemi e le sue priorità.
    lavoro, casa, famiglia tutto si accavalla e riuscir a far combaciare il tutto non è sempre facile e così a volte siamo costretti a mettere da parte qualcosa.
    stai tranquilla e auguri per tutto anche a tuo figlio

    RispondiElimina
  8. Grazie Dalida , buon proseguimento e buona serata

    RispondiElimina
  9. Cara Stella nessuna scusa. La tua famiglia è molto importante ;)
    Anche io per tanti motivi mi son trovata nella condizione di non poter frequentare tanto.
    ma cerco di essere un pò presente...un bacio :*

    RispondiElimina
  10. E chi l'ha detto che uno non legge i post lunghi? io l'ho fatto Etoile e ti lascio il mio augurio per una serena domenica!
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, un bacione e buona domenica anche a te!

      Elimina
  11. Stella il blog deve essere un piacevole relax. Prima di tutto viene famiglia, lavoro. Un abbraccio e se ti fa piacere ho indetto un giveaway.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sofia per il tuo sostegno e per la tua comprensione, dopo passo da te per dare un'occhiata. Un bacione e buona domenica

      Elimina
  12. Ciao Stella, letto tutto anche i commenti che ho notato portano tutti alla conclusione che la famiglia e la vita reale devono essere al primo posto. Come hai notato anche io passo ormai da tre anni, ma non sempre lascio commenti, perchè capita che quando stai per scrivere arriva un esserino piccino a tirati i pantaloni e dice " Mamma mamo" ( tradotto dal vocabolario di Alessia " mamma andiamo") e tu devi andare,perchè altrimenti si mette ad urlare come una dannata... Quindi capisco e condivido e ti faccio tanti auguri per l'ultimo anno di medie di tuo figlio. In bocca al lupo e a presto.Tullia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che angelo, immagino la scena, i figli sono la nostra ragione di vivere e facciamo sempre l'impossibile per dare loro un futuro migliore, sapere che un domani, quando non ci saremo più possono badare a loro stessi. Un bacione grande a te e alla tua principessa.

      Elimina
  13. Ciao Stella, sei carina a chiedere scusa, ma non sentirti in colta! Ho letto tutto il tuo post, e non mi tiro indietro a leggere i post lunghi :)
    Tutti hanno i proprio impegni, i propri tempi liberi e si fa quello che si può per stare con tutti.. è sempre piacevole trovare un commento, un saluto, ma si capisce (almeno per me è così) che se una persona non passa da te, non ha tempo ed appena riuscirà ti farà un salutino...
    Chissà se sono riuscita a spiegarmi?!? Io sono italiana, ma alle volte sembro dislessica quando scrivo HIHIHI HAHAHAa :)
    Un abbraccione e .... a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Sara, ti ho capito benissimo e ho capito che mi hai capito! ha ha ha ti auguro una bellissima domenica!

      Elimina
  14. Ammappate... sei francese? scrivi meglio di me!!!! Noi non ci conosciamo, scopro ora il tuo blog ma mi permetto di risponderti lo stesso.
    Gli hobby sono importanti, trovo che sia importante riuscire a ritagliarsi anche solo 20' al giorno per sè senza grossi pensieri, per rilassarsi. Il blog per me è nato così come un hobby, poi vedere che chi mi segue lo fa regolarmente e in continuazione è appagante ma bisogna anche capire che oltre lo schermo ci sono persone con una vita privata, un lavoro, chi famiglia e chi single ma ormai al giorno d'oggi siamo sempre tutte a rincorrere il tempo che passa troppo in fretta.
    Siamo tutte sulla stessa barca per cui dovremmo essere comprensive e capire quando una di noi rimane più assente del solito. Una volta che si è capito che non è per problemi di salute. il resto è secondario.
    un grosso abbraccio

    RispondiElimina
  15. Cavolo fai un'ora e mezza di tapis roulant!!!!!Io al massimo 20 minuti in palestra!
    Comunque non preoccuparti,tutte abbiamo degli impegni e a volte neppure io che non ho figli non ho il tempo per il pc.
    sapendo questo le tue visite saranno ancora più apprezzate anche se meno frequenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Francy, ma non corro, faccio una bella camminata veloce, cioè passo accellerato, sul mio tapis roulant corrisponde a velocità 6.......... di continuo per 1 ora e mezzo, con la musica che mi distrae ma anche per cambiare il passo, pur essendo la stessa velocità il tapis, cerco di seguire il ritmo della musica con i passi, cosi lavora in modo diverso........grazie per la tua comprensione , Un bacione

      Elimina
  16. Ho letto Stella e mi piace quanto hai scritto.Hai chiarito il tuo punto di vista il tuo esserci o non esserci.Abbiamo tutti i nostri impegni e le nostre giornate no.Penso che faccia sempre piacere vedere che le nostre amiche passano anche solo per un saluto e quando non le vediamo ci preoccupiamo anche.A volte il tempo non lo troviamo oppure preferiamo fare altro perchè purtroppo ci sono tante cose a cui dobbiamo dare o vogliamo dare la priorità.
    Un bacio Stella per una buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pinuccia, saggia e dolce donna...........ma in primis , un Amica! Un bacione e buona giornata

      Elimina
  17. Un sereno inizio di settimana Etoile!
    Abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary, buona giornata anche a te!

      Elimina
  18. Ciao Etoile, capisco pienamente il tuo pensiero e lo vivo in prima persona. Io addirittura non riesco neppure ad aggiornare il mio blog, alcune volte passano mesi tra una mia visita e l'altra. Tutti noi abbiamo impegni ben più grandi che ci distolgono dalle passioni, è normale, è la vita.

    Non credo siano necessarie delle scuse, ed è insensato che qualcuno se le aspetti.
    Buon perlinaggio e buona settimana

    Un abbraccio
    Laura

    PS: Quando il mio bimbo grande era in prima media facevamo sistematicamente mezzanotte sui libri insieme...aaaahhh... queste mamme!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, vedo che in quanto mamma, mi capisci........i figli sono perle rare e preziose per noi e ce le curiamo e lavoriamo come meglio crediamo, per rendergli splendenti. Io mezzanotte non farò mai, ci mettiamo il pomeriggio a studiare, poi prolungarsi, a secondo di quello che c'è da fare , fino alle 8.30 ma non oltre........grazie per la tua comprensione, e bello leggere che c'è chi ti capisce. Un bacione e buona giornata

      Elimina
  19. Non ti devi scusare, hai ragione a dire che tutte noi abbiamo una vita e a volte si ha davvero poco tempo e non si può fare tutto. In bocca al lupo per tuo figlio, vedrai che andrà bene ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Antonella...........siamo persone vere con una vita vera , è questa la verita, un bacione

      Elimina
  20. ciao carissima!!!!!!!!!!!!!!! che nostalgia dei primi tempi quando per la prima volta ho aperto un blog e ,tu,carinissima mi hai aiutato! te ne saro' sempre grata! ho trascorso questi ultimi due anni di corsa, dietro ai miei figli. che più crescono e più chiedono, dietro alla mia nuova casa al lavoro ..........che fatica trovare il tempo per fare un saluto,troppo stanca la sera! per cui chi più di me può capire!!!!!!!!!! un abbraccio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie tesoro, sono contenta di aver trovato chi mi capisce. Un bacione e buona giornata

      Elimina
  21. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  22. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  23. e noi capiamo,anche se ci conosciamo da poco...tuo figlio è sicuramente in una fase importante della sua crescita e ora più che mai ha bisogno di te!vedrai che verrai ripagata degli sforzi che fai e che,anche se per ora magari non te lo dice...ti vuole un gran bene e ti è riconoscente ^.^

    un grande abbraccio e un augurio propizio
    **Ale**

    RispondiElimina

Le parole possono avere mille significati se letti ma non ascoltate.......ma se scritte con il cuore, si può leggere tra le righe la loro sincerità.
Grazie per il tuo commento bella stellina