Il Mio Albero delle Anime

giovedì 14 novembre 2013

E anche oggi ho fatto la mia buona azione.............

........Ma con un po' di tristezza nel cuore!


QUESTA FOTO è STATA PRELEVATA DAL WEB, non è il cucciolo di questa storia!

Sta mattina, sono andata  a scuola con mio figlio perchè una professoressa voleva parlarmi.........arrivati dentro, nell'ingresso, dove ci sono poi tutte le aule, mentre parlo con la professoressa, entra dentro anche questo cucciolo di pastore tedesco, io non me ne intendo ma poteva avere si e no, 1 mese 1/2 , 2..... ancora con quel pelo soffice che sembra velluto, senza collare che gironzolava come per cercare qualcosa, lo hanno fatto uscire fuori, poi lui voleva rientrare, uscendo, una ragazzina dice che ha visto da quale cancello era uscita, decisi di cercare chi era la proprietaria, anche perchè si vedeva che non era abbandonato, era pulito, e ben nutrito, e poi non puzzava...........
Quindi lo prendo in grembo e vado alla ricerca della sua "famiglia"........Poverino, tremolava e stava piagnucolando........mi sembrava male lasciarlo lì, vagabondando, con il rischio che venisse investito o che lo lasciassero morire di fame..........dentro quel cancello , era un palazzo di quello con diversi ingressi, con in ogni uno, 5/6 piani...suono a qualche citofoni e nessuno sa dirmi niente..al chè all'ultimo che decisi di tentare, mi dissero che forse era, dalla descrizione che ne stavo facendo, della signora che abitava all'ultimo piano ( per fortuna c'era l'ascensore)......ma non era di quella signora, aveva un cagnolino con gli stessi colori ma razza diversa, comunque ce l'aveva e non era suo, mi consiglio di chiamare la polizia municipale e di mettere il cane giù, altrimenti avrebbero detto che era mio, cioè se si trova un cane e che lo si prende, viene considerato di mia proprietà..insomma, come i bambini " quello che trovo è mio"......, comunque, per fortuna la polizia municipale era vicino, quindi decisi, sempre con il cucciolo in grembo di avvicinarmi là,  spiego la situazione, che stava gironzolando nella scuola, e non era abbandonato perchè si vedeva che era ben nutrito, al chè, chiamarono i servizi che si occupa di questo per venire a prendere il cane, nel frattempo se lo sono tenuti nel loro cortiletto, io me ne sono andata............spero che, se non ritrova i suoi padroni, al meno che ciò che ho fatto sia servito a qualcosa, che comunque finisca bene...........purtroppo non potevo prendermene cura........tra spese mediche, cure, vaccini, pappa, accessori per cani, passeggiate per pipi e caca ecc...... non me la sentivo proprio, mio marito è anche senza lavoro.........e abbiamo 2 figli  da crescere.............però vi dico una cosa, piuttosto che rimeterlo in strada non risolvendo nemmeno dalla polizia municipale, molto probabilmente avrei fatto questo sacrificio.

Speriamo bene!!

10 commenti:

  1. Ha un musetto dolcissino ci credo che sei triste Stella ma tu hai agito benissimo in questo modo. Ti abbraccio forte forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella foto l'ho presa dal web, non ho pensato a farli una foto prima di lasciarlo, ero piuttosto preoccupata che finisse nelle mani giuste, grazie per il tuo pensiero

      Elimina
  2. Stella vedrai che finirà sicuramente bene.
    Sei stata grande e hai fatto una cosa bellissima perchè non so quante avrebbero fatto come te semplicemente si sarebbero limitate a guardarlo e a passare oltre.
    Un bacio per una buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione PInuccia........ma io , quando ho visto questo cucciolo, mi sono ricordata di una gatta, che l'anno scorso gironzolava vicina alla scuola, tutti i giorni la conoscevano bene nella zona, anche i bambini che venivano a scuola tutti i giorni, quella gatta è stata investita proprio davanti alla scuola l'anno scorso, e nessuno si è preso la sbriga di spostarla da mezzo della strada, le macchine rallentavano e sviavano l corpicino senza vita insanguinato......io ho preso un rtamo di uno degli alberelli che costeggiavano il marciapiede e l'ho spostata nella cunetta, poi ho saputo che impiegati del comune sono passati a portarla via.......in mattinata, perchè all'ora di pranzo non c'era già più.......percò ricordando questa, ho avuto paura che anche il cucciolo facesse la stessa fine, un bacione Pinuccia, grazie del tuo pensiero.

      Elimina
  3. Spero con tutto il cuore che tutto sia finito bene, tu hai fatto la cosa giusta, brava! Dovremmo essere tutti come te!
    Un abbraccio forte forte
    Elsa

    RispondiElimina
  4. E si Elsa, non credo siano molto ad avere questa sensibilità...........sono esseri viventi anche loro, non oggetti con il quale giocare al proprio piacimento, ma bisogna anche avere occhi e controllare che non scappino di casa, sono come bambini curiosi.....un bacione

    RispondiElimina
  5. Spero tanto che sia andato tutto bene per quella creatura!

    Brava Etoile, un bacio, Laura

    RispondiElimina
  6. ciao
    hai fatto la cosa giusta. Se si trova un cane è giusto portarlo ai vigili. Se il cane ha il microchip loro riescono a salire al proprietario. Poi se uno decide che vuole adottare il cane deve avvisare i vigli che in caso che il cane non ha proprietario è disposto ad adottarlo.
    Se tu non ti senti di tenere un cane fai bene a non prenderlo, se uno decide di prendere un cane ci deve pensare, un cane è un essere vivente e non un oggetto. Dovrebbero fare a Natale la campagna di non abbandono dei cani...se vuoi un cane lo devi prendere, curare, rispettare, non devi regalarlo a tuo figlio come giocattolo....sai certi cuccioli che vengono regalati a Natale vengono poi abbandonati d'estate.....che tristezza.
    Ciao e complimenti a te per il gesto che hai fatto.

    RispondiElimina
  7. Sono pienamente d'accordo con te Roby, Infatti, il mio primo impatto era di tenermelo,ma poi ho pensato a tutte le conseguenze e gli effetti collaterali........non era cosa per me,non adesso comunque.......grazie per il tuo commento

    RispondiElimina
  8. hai fatto la cosa più giusta e di cuore che potessi fare!ora cucciolo com'è o ritrova la famiglia che l'ha perso oppure troverà sicuramente qualcuno che possa adottarlo e dargli tanto amore!
    un abbraccio

    RispondiElimina

Le parole possono avere mille significati se letti ma non ascoltate.......ma se scritte con il cuore, si può leggere tra le righe la loro sincerità.
Grazie per il tuo commento bella stellina